Passa al contenuto principale

SvelteKit

This guide will walk you through creating your first Tauri app using the SvelteKit frontend framework.

info

Prima di continuare, assicurati di aver completato i prerequisiti per avere un ambiente di sviluppo funzionante.

Tauri è un framework per costruire applicazioni desktop con qualsiasi framework Front-end e un nucleo in Rust. Ogni app consiste di due parti:

  1. Un binario Rust che crea le finestre ed espone le funzionalità native a quelle finestre
  2. Un Frontend di tua scelta che produce l'Interfaccia Utente all'interno della finestra

Di seguito, strutturiamo prima il Frontend, poi impostiamo il progetto Rust ed infine ti mostriamo come farli comunicare tra di loro.

create-tauri-app

The easiest way to scaffold a new project is the create-tauri-app utility. It provides opiniated templates for vanilla HTML/CSS/JavaScript and many frontend frameworks like React, Svelte, and Yew.

sh <(curl https://create.tauri.app/sh)

Please note that you do not need to follow the rest of this guide if you use create-tauri-app, but we still recommend reading it to understand the setup.

Ecco un'anteprima di quello che costruiremo:

Anteprima Dell&#39;Applicazione

Crea il Frontend​

SvelteKit is a Svelte Frontend which is primarily designed for Server-Side Rendering (SSR). To make SvelteKit work with Tauri we are going to disable SSR and use @sveltejs/adapter-static to create a frontend based on Static-Site Generation (SSG).

SvelteKit comes with a scaffolding utility similar to create-tauri-app that can quickly setup a new project with many customization options. For this guide, we will select the TypeScript template, with ESLint and Prettier enabled.

npm create svelte@latest
  1. Project name
    This will be the name of your JavaScript project. Corrisponde al nome della cartella che questa utilità creerà, ma non ha alcun effetto sulla tua app. È possibile utilizzare il nome che si desidera.

  2. App template
    We will select the Skeleton project for a barebones template. If you want to play around with a more complete SvelteKit example you can select SvelteKit demo app.

  3. Type checking
    Whether you want type checking via JSDoc or TypeScript in your project. For this guide, we assume you choose TypeScript.

  4. Code linting and formatting
    Whether you want to start your project with ESLint for code linting and Prettier for code formatting. There won't be other mentions about this in this guide, but we recommend enabling these 2 options.

  5. Browser testing
    SvelteKit offers built-in Playwright support for browser testing. Since Tauri APIs don't work in Playwright, we recommend not adding it. Check out our WebDriver documentation for alternatives using Selenium or WebdriverIO instead of Playwright.

SvelteKit in SSG mode​

First, we need to install @sveltejs/adapter-static:

npm install --save-dev @sveltejs/adapter-static@next

Then update the adapter import in the svelte.config.js file:

svelte.config.js
import adapter from '@sveltejs/adapter-static' // This was changed from adapter-auto
import preprocess from 'svelte-preprocess'

/** @type {import('@sveltejs/kit').Config} */
const config = {
// Consult https://github.com/sveltejs/svelte-preprocess
// for more information about preprocessors
preprocess: preprocess(),

kit: {
adapter: adapter(),
},
}

export default config

Lastly, we need to disable SSR and enable prerendering by adding a root +layout.ts file (or +layout.js if you are not using TypeScript) with these contents:

src/routes/+layout.ts
export const prerender = true
export const ssr = false

Note that static-adapter doesn't require you to disable SSR for the whole app but it makes it possible to use APIs which depend on the global window object (like Tauri's API) without Client-side checks.

Furthermore, if you prefer a Single-Page Application (SPA) mode over SSG, you can change the adapter configurations and +layout.ts according to the adapter docs.

Crea il progetto Rust​

At the heart of every Tauri app is a Rust binary that manages windows, the webview, and calls to the operating system through a Rust crate called tauri. Questo progetto è gestito da Cargo, il gestore ufficiale di pacchetti e lo strumento di costruzione tuttofare per Rust.

Tauri CLI utilizza Cargo dietro le quinte quindi raramente è necessario interagire con esso direttamente. Cargo ha molte caratteristiche utili che non sono esposte attraverso la CLI, come testing, linting, e formattazione, quindi invitiamo a riferirsi alla loro documentazione ufficiale per saperne di più.

Installa Tauri CLI

If you haven't installed the Tauri CLI yet you can do so with one of the below commands. Non sei sicuro quale usare? Dai un'occhiata alla voce FAQ.

npm install --save-dev @tauri-apps/cli
For npm to detect Tauri correctly you need to add it to the "scripts" section in your package.json file:
package.json
"scripts": {
"tauri": "tauri"
}

Per strutturare un progetto Rust minimale preconfigurato per utilizzare Tauri, apri un terminale ed esegui il seguente comando:

npm run tauri init

Vi guiderà attraverso una serie di domande:

  1. What is your app name?
    This will be the name of your final bundle and what the OS will call your app. È possibile utilizzare il nome che si desidera.

  2. What should the window title be?
    This will be the title of the default main window. You can use any title you want here.

  3. Where are your web assets (HTML/CSS/JS) located relative to the <current dir>/src-tauri/tauri.conf.json file that will be created?
    This is the path that Tauri will load your frontend assets from when building for production.
    Use ../build for this value.

  4. What is the URL of your dev server?
    This can be either a URL or a file path that Tauri will load during development.
    Use http://localhost:5173 for this value.

  5. What is your frontend dev command?
    This is the command used to start your frontend dev server.
    Use npm run dev (be sure to adapt to use your package manager of choice).

  6. What is your frontend build command?
    This is the command to build your frontend files.
    Use npm run build (be sure to adapt to use your package manager of choice).
info

Se hai familiarità con Rust, noterai che tauri init sembra e funziona molto come cargo init. È possibile utilizzare cargo init e aggiungere le dipendenze Tauri necessarie se si preferisce una configurazione completamente manuale.

Il comando tauri init genera una cartella chiamata src-tauri. È una convenzione per le applicazioni Tauri dove inserire tutti i file correlati al nucleo in questa cartella. Attraversiamo rapidamente i contenuti della cartella:

  • Cargo.toml
    Cargo's manifest file. È possibile dichiarare crates Rust da cui la tua app dipende, metadati sulla tua app, e molto altro. Per il riferimento completo vedi Formato Manifesto di Cargo.

  • tauri.conf.json
    This file lets you configure and customize aspects of your Tauri application from the name of your app to the list of allowed APIs. Vedere Configurazione API di Tauri per l'elenco completo delle opzioni supportate e le spiegazioni approfondite per ciascuno.

  • src/main.rs
    This is the entry point to your Rust program and the place where we bootstrap into Tauri. Troverete due sezioni in esso:

    src/main.rs
     #![cfg_attr(
    all(not(debug_assertions), target_os = "windows"),
    windows_subsystem = "windows"
    )]

    fn main() {
    tauri::Builder::default()
    .run(tauri::generate_context!())
    .expect("error while running tauri application");
    }

    La linea che inizia con la macro cfg! ha un solo scopo: disattiva la finestra del prompt dei comandi che normalmente apparirebbe su Windows se si eseguisse un app impacchettata. Se sei su Windows, prova a commentarlo e vedi cosa succede.

    La funzione main è il punto di entrata e la prima funzione che viene invocata quando il programma viene eseguito.

  • icons
    Chances are you want a snazzy icon for your app! Per farti andare velocemente, abbiamo incluso un set di icone predefinite. Dovresti cambiarli prima di pubblicare la tua applicazione. Scopri di più sui vari formati di icone nella guida delle icone di Tauri.

Now that we have scaffolded our frontend and initialized the Rust project the created tauri.conf.json file should look like this:

src-tauri/tauri.conf.json
{
"build": {
// This command will execute when you run `tauri build`.
"beforeBuildCommand": "npm run build",
// This command will execute when you run `tauri dev`
"beforeDevCommand": "npm run dev",
"devPath": "http://localhost:5173",
"distDir": "../build"
},

E questo è tutto! Ora puoi eseguire il seguente comando nel terminale per avviare una build di sviluppo della tua app:

npm run tauri dev

Finestra Dell&#39;Applicazione

Invoca Comandi​

Tauri lets you enhance your frontend with native capabilities. Chiamiamo queste funzionalità Comandi, sono essenzialmente funzioni Rust che puoi chiamare dal tuo Frontend JavaScript. Questo ti consente di gestire elaborazioni pesanti o chiamate al SO tramite codice Rust più performante.

Facciamo un piccolo esempio:

src-tauri/src/main.rs
#[tauri::command]
fn greet(name: &str) -> String {
format!("Ciao, {}!", name)
}

Un Comando è come qualsiasi funzione Rust, con l'aggiunta dell'attributo macro #[tauri::command] che permette alla tua funzione di comunicare con il contesto JavaScript.

Infine, dobbiamo anche dire a Tauri del nostro nuovo Comando in modo che possa indirizzare le chiamate di conseguenza. Questo è fatto con la combinazione della funzione .invoke_handler() e della macro generate_handler![] che puoi vedere sotto:

src-tauri/src/main.rs
fn main() {
tauri::Builder::default()
.invoke_handler(tauri::generate_handler![greet])
.run(tauri::generate_context!())
.expect("Errore nell'eseguire l'applicazione tauri");
}

Now you're ready to call your Command from the frontend!

To call our newly created command we will use the @tauri-apps/api JavaScript library. Fornisce l'accesso a funzionalità di base come finestre, il filesystem e molto altro attraverso convenienti astrazioni JavaScript. È possibile installarlo utilizzando il gestore di pacchetti JavaScript preferito:

npm install @tauri-apps/api

With the library installed, we can now create a new Svelte component. We'll create it in src/lib/Greet.svelte:

src/lib/Greet.svelte
<script>
import { invoke } from '@tauri-apps/api/tauri'

let name = ''
let greetMsg = ''

async function greet() {
greetMsg = await invoke('greet', { name })
}
</script>

<div>
<input id="greet-input" placeholder="Enter a name..." bind:value="{name}" />
<button on:click="{greet}">Greet</button>
<p>{greetMsg}</p>
</div>

You can now add this component into src/routes/+page.svelte:

src/routes/+page.svelte
<script>
import Greet from '../lib/Greet.svelte'
</script>

<h1>Welcome to SvelteKit</h1>
<Greet />

You can now run this with npm run dev and see the result:

Anteprima Dell&#39;Applicazione

consiglio

If you want to know more about the communication between Rust and JavaScript, please read the Tauri Inter-Process Communication guide.