Passa al contenuto principale

Prerequisiti

Installazione

Per prima cosa bisogna installare Rust e le dipendenze di sistema. Ricorda che questo setup è necessario solo per sviluppare le applicazioni Tauri. L'utente finale non dovrà svolgere niente di tutto questo.

Configurazione su Windows

1. Microsoft Visual Studio C++ Build Tools

Devi installare i Microsoft Visual Studio C++ build tools. Il modo più facile è di installare Build Tools for Visual Studio 2022. Quando ti verrà chiesto quali componenti installare, assicurati che "C++ build tools" e "Windows 10 SDK" sono selezionati.

Microsoft Visual Studio Installer Microsoft Visual Studio Installer

Figura 1-1: Seleziona "Strumenti di compilazione C++" e "SDK di Windows 10" utilizzando l'installer di Visual Studio Build Tools 2022.

2. WebView2

nota

WebView2 è preinstallato su Windows 11

Tauri si basa soprattutto su WebView2 per renderizzare i contenuti web su Windows, dunque è necessario avere WebView2 installato. Il modo più facile è di installare e avviare Evergreen Bootstrapper dal sito di Microsoft.

Lo script bootstrapper proverà a determinare la corretta architettura e versione del tuo sistema. Tuttavia, se incontri dei problemi (specialmente su Windows con piattaforma ARM) puoi selezionale l'installer standalone corretto.

3. Rust

Infine, vai su https://www.rust-lang.org/tools/install e installa rustup (l'installer di Rust). Note that you have to restart your terminal, and in some cases, Windows itself, for the changes to take effect.

Alternatively, you could use winget to install rustup using the following command in PowerShell:

winget install --id Rustlang.Rustup

Configurazione su MacOS

1. CLang e dipendenze per la programmazione in macOS

Dovrai installare CLang e dipendenze per la programmazione in macOS. Per farlo, esegui il seguente comando nel tuo terminale:

xcode-select --install

2. Rust

Per installare Rust su macOS, apri un terminale e invia il seguente comando:

curl --proto '=https' --tlsv1.2 https://sh.rustup.rs -sSf | sh
nota

Abbiamo verificato questo script bash, e fa quello che dice che dovrebbe fare. Tuttavia, prima di eseguire uno script con curl alla cieca, è sempre meglio dargli prima un'occhiata. Questo è il file dello script: rustup.sh

Il comando scarica uno script e inizia l'installazione dello strumento rustup, il quale installa l'ultima versione stabile di Rust. Potrebbe esserti richiesto di inserire la tua password. Se l'installazione è avvenuta con successo, dovresti vedere la seguente riga:

Rust is installed now. Great!

Make sure to restart your terminal for the changes to take effect.

Configurazione su Linux

1. Dipendenze di sistema

Dovrai installare un paio di dipendenze di sistema, come il compilatore C e webkit2gtk. Qua sotto ci sono i compandi per alcune distribuzioni più famose:

sudo apt update
sudo apt install libwebkit2gtk-4.0-dev \
build-essential \
curl \
wget \
libssl-dev \
libgtk-3-dev \
libayatana-appindicator3-dev \
librsvg2-dev

2. Rust

Per installare Rust su Linux, apri un terminale ed invia il seguente comando:

curl --proto '=https' --tlsv1.2 https://sh.rustup.rs -sSf | sh
nota

Abbiamo verificato questo script bash, e fa quello che dice che dovrebbe fare. Tuttavia, prima di eseguire uno script con curl alla cieca, è sempre meglio dargli prima un'occhiata. Questo è il file dello script: rustup.sh

Il comando scarica uno script e inizia l'installazione dello strumento rustup, il quale installa l'ultima versione stabile di Rust. Potrebbe esserti richiesto di inserire la tua password. Se l'installazione è avvenuta con successo, dovresti vedere la seguente riga:

Rust is installed now. Great!

Make sure to restart your Terminal for the changes to take effect.

Managing The Rust Installation

You should keep your Rust version up to date whenever possible to always benefit from the latest improvements. To update Rust, open a terminal and run the following command:

rustup update

rustup può essere anche utilizzato per disinstallare completamente Rust dalla tua macchina:

rustup self uninstall

Risoluzione dei problemi

Per controllare se hai installato correttamente Rust, apri un terminale e invia il seguente comando:

rustc --version

Dovresti vedere il numero della versione, l'hash del commit, e la data del commit dell'ultima versione stabile che è stata rilasciata, nel seguente formato:

rustc x.y.z (abcabcabc yyyy-mm-dd)

Se non vedi queste informazioni, la tua installazione di Rust potrebbe essere corrotta. Per favore consulta la sezione di risoluzione problemi di Rust per risolverlo. Se il problema persiste, puoi chiedere aiuto sul server Discord ufficiale di Tauri e su GitHub Discussions.